21ENNE SCOMPARSO DA UN MESE A ROMA, RITROVATO MORTO IN UN PARCO VICINO AL GRA

È stato trovato morto in un’area verde semi abbandonata a Roma, tra l’Aniene e la Tiburtina nei pressi del raccordo anulare, Aristide Agostinelli, il ragazzo di 21 anni scomparso da casa lo scorso 20 marzo, quando si era allontanato da casa con uno skateboard in mano. A trovare il corpo intorno alle 9 del mattino è stato un passante che poi ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia e la squadra della scientifica.La causa del decesso non è chiara, al momento. Il giovane era deceduto già da diversi giorni. Sarà l’autopsia a chiarire le idee agli investigatori. Tra le ipotesi quella del suicidio. La salma è stata messa a disposizione della famiglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: