Cerca

32enne ubriaca costringe l’autista a fermare la corsa del Bus notturno. Intervengono i Carabinieri.

Completamente ubriaca comincia a dare in escandescenza sull’autobus notturno tanto che l’autista è costretto a fermare il mezzo e chiamare i Carabinieri.

All’intervento dei militari la donna, una peruviana di 32 anni, non ha smesso di dare di matto tanto che il mezzo pubblico è rimasto fermo senza portare a termine la corsa per 30 minuti.

È accaduto nel quartiere di Corso Trieste, all’incrocio con viale Gorizia. I Carabinieri hanno denunciato la donna per interruzione di pubblico servizio.

Scoraggiati i passeggeri che hanno dovuto attendere quella che è sembrata una eternità prima di poter rientrare a casa.

Condividi articolo

Il Giardino dei Tarocchi

Nel cuore della Maremma, in particolar modo nella località di Capalbio (in provincia di Grosseto) si erge sulla collina di Gravicchio il Giardino dei

Approfondisci »