Cerca

8 MARZO DI ROMA, Rollo–De Angelis: In Municipio XV un mese di iniziative per la giornata internazionale dei diritti della donna.

“Non una sola giornata per approfondire la riflessione sulla condizione della donna e sulla valorizzazione della figura femminile in ogni campo della vita sociale, economica e culturale di Roma e del mondo. Anche quest’anno in Municipio XV, come in tutta la città, il mese di marzo  è dedicato alla Giornata Internazionale dei Diritti della Donna, perché sia tutti i giorni l’8 marzo.

Un lavoro portato avanti in raccordo con Roma Capitale, per cui vogliamo ringraziare il Dipartimento e l’Assessorato alle Pari Opportunità, come anche la Commissione Pari Opportunità, e condiviso sul nostro territorio con il Presidente Daniele Torquati e l’Assessora alla Cultura Tatiana Marchisio.

Per il Municipio XV il calendario degli appuntamenti prende il via domenica 5 marzo con “Il Mondo raccontato dalle Donne”, un incontro aperto alla cittadinanza con alcune donne rifugiate e richiedenti asilo nel nostro Paese per raccontare il loro percorso migratorio con un approfondimento sulla condizione della donna nel loro paese di origine. L’8 marzo invece presso la Sala Consiglio municipale si terrà l’insediamento della prima assemblea della Consulta della Parità e delle Pari Opportunità. Gli appuntamenti proseguono con la Mostra fotografica “Le Donne del XV” in esposizione dal 15 al 31 marzo e le iniziative sulla sensibilizzazione sull’endometriosi in programma a Ponte Milvio il 24 marzo. Il mese si chiude con l’illuminazione con i colori del giallo della facciata della sede del Municipio XV e della Torretta Valadier dal 24 al 28 marzo in occasione della Giornata Nazionale della Consapevolezza sull’endometriosi.

Grazie davvero a tutte le realtà territoriali che cogliendo a pieno lo spirito delle iniziative hanno contribuito al meglio per la loro riuscita”.

Così in una nota l’Ass. alle Politiche Sociali, Pari Opportunità e Sanità, Agnese Rollo e la Presidente della Commissione Pari Opportunità, Stefania De Angelis.

Condividi articolo