8 Marzo. Meno femminicidi, più reati spia

Nel quadriennio 2018-2021 diminuiscono i femminicidi, ma aumentano i “reati spia”: stalking, maltrattamenti e violenze sessuali. Questa l’analisi condotta in occasione della Festa della Donna dal Servizio analisi criminale della Direzione centrale della Polizia. Dati che confermano “la necessità di riservare alla violenza di genere la massima attenzione (…)anche nel supporto alle vittime e nelle campagne informative mirate a rimuovere quegli ostacoli socio-culturali che, prevedibilmente, faranno sì che il fenomeno persista”.

@Notizie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: