Cerca

A Roma nord 1 residente su 5 è straniero (19,9%)

Il report ufficiale dell’ufficio statistico di Roma Capitale, reso pubblico sul sito del Campidoglio, disegna una città con sempre più residenti stranieri.

Se il territorio con la maggior presenza totale di non italiani è il sesto municipio (Tor Bella Monaca e dintorni) in termini relativi, rispetto cioè alla popolazione totale di ogni municipio, la fetta maggiore della componente straniera sul totale dei residenti si rileva nei municipi I (centro storico) e XV (Cassia-Flaminia), rispettivamente il 21,2% e il 19,9% del totale, mentre l’incidenza minore si trova nei municipi IX (EUR) e III (Montesacro), rispettivamente il 10,3% e il 10,6%.

Nella mappa le fasce più intense sono quelle con maggiore presenza straniera.

Condividi articolo