Al via nuova disciplina oraria delle attività commerciali su area pubblica

È entrata in vigore l’ordinanza che prevede una nuova disciplina oraria per tutte le tipologie commerciali che esercitano su area pubblica. Il provvedimento è finalizzato a coordinare e riorganizzare le regole per diversi settori, favorendo così la ripresa economica post pandemia e garantendo agli operatori un più ampio margine orario per gestire la propria attività in armonia con il tessuto urbano e sociale circostante.

mercati su sede propria coperti e su plateatico attrezzato in regime di autogestione e gestione ordinaria, nonché i mercati in gestione di terzi in regime di project financing possono restare aperti per la vendita al pubblico, nei giorni feriali, nell’arco compreso tra le ore 7 e le ore 23, con facoltà di apertura fino alle 24 nelle giornate del venerdì e del sabato. È inoltre prevista la possibilità di aprire la domenica e nei giorni festivi infrasettimanali, tra le ore 7 e le ore 24.

Ciascun operatore del mercato può determinare autonomamente il proprio orario di apertura e chiusura, concordandolo con gli interlocutori interessati e facendosi carico di eventuali maggiori costi di gestione, affinché  non gravino sul bilancio del mercato. Su specifica richiesta, potranno essere effettuate eventuali proroghe di orario soltanto in occasione di singoli eventi straordinari di natura temporanea.  

Maggiori info: comune.roma.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: