AMBIENTALISTI BLOCCANO IL GRA ALTEZZA LABARO STAMATTINA, INSULTI E MINACCE PER FARLI SPOSTARE. ARRIVA LA POLIZIA STRADALE

Otto ambientalisti del gruppo Ultima Generazione questa mattina, in pieno orario di punta, alle ore 8.30, sono arrivati sulla carreggiata interna del Gra, altezza uscita Labaro e si sono seduti per terra srotolando striscioni e bloccando così il traffico.

Tanti gli insulti e gli improperi ricevuti dagli automobilisti che sono arrivati con le loro auto a pochi centimetri dagli attivisti minacciando di investirli se non si fossero levati.

A far tornare la situazione alla normalità ci hanno poi pensato gli agenti di polizia che, dopo averli invitati a liberare la sede stradale, li hanno letteralmente presi e spostati in un luogo sicuro. In cinque sono poi stati accompagnati in commissariato per essere identificati con la loro posizione ora al vaglio dell’autorità giudiziaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: