Cerca

Anche a Roma la truffa dello smartphone rotto con pretesa di risarcimento

Diversi i casi anche a Roma dopo gli episodi in Campania. Residenti della zona Gregorio VII hanno lamentato la presenza di un “tipo losco” che in più occasioni avrebbe cercato di truffare i passanti asserendo di essere stato urtato e che ciò gli aveva fatto cadere e rompere il telefono cellulare.

Una sorta di ‘variante’ della truffa dello specchietto, ma a piedi, con il malintenzionato che prende di mira i pedoni e si fa urtare di proposito per poi lamentarsi della rottura del vetro del cellulare.

Si consiglia, in caso di incontro ravvicinato, di prendere il proprio telefono e chiamare subito il 112.

Condividi articolo