AREE VERDI: URGE VIDEO SORVEGLIANZA.

A Pasqua e Pasquetta molte famiglie si sono riversate nelle aree verdi di Roma Nord.La maggior parte delle persone si sono incontrate per stare insieme, far giocare i ragazzi, mangiare qualcosa e lasciare i rifiuti dentro cestini o secchioni.Come spesso accade, in assenza di vigilanza e custodia da parte della famiglia o degli organi di Polizia, qualcuno ne ha approfittato per imbrattare e vandalizzare i beni comuni.Nelle foto l’operato nel parco Volusia, che oltre ad essere calpestato e sporcato dai cinghiali, è stato nuovamente vandalizzato, con tanto di firma sulla cartellonistica comunale.I fruitori delle aree verdi di Roma Nord chiedono maggior sicurezza per se stessi e per i luoghi di ritrovo, con una videosorveglianza che sia collegata ad una centrale operativa delle forze dell’ordine, che potrebbero agire in flagranza di reato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: