ASSOCIAZIONE AMICI DELLA GIUSTINIANA E CROCE ROSSA INSIEME PER L’UCRAINA

Di Ilenia Menale

L’Associazione Amici della Giustiniana che per giorni ha raccolto aiuti tra i genitori di bambini e ragazzi dell’ICS La Giustiniana e tra gli abitanti del quartiere per aiutare la popolazione ucraina ha consegnato ieri alla Croce Rossa tutto il ricavato tra generi alimentari, indumenti e medicinali di primo soccorso.

L’idea di una raccolta è nata dall’Associazione in sinergia con i genitori del Consiglio d’Istituto della scuola e ha trovato da subito la collaborazione della dirigenza scolastica e di tutti i componenti dell’istituto.

In brevissimo tempo, nei locali della biblioteca scolastica di Via Iannicelli sono stati accumulati beni di prima necessità di ogni genere. Iniziata come raccolta scolastica, si è da subito trasformata in un’iniziativa del quartiere grazie alla magnanimità delle persone e al passaparola sui social e tra amici e parenti dei genitori degli studenti.

Spiega Francesca Agamennone, Presidente dell’Associazione Amici della Giustiniana: “La raccolta umanitaria ideata dall’associazione che presiedo è stata un grandissimo successo. Grazie all’aiuto dei bambini della scuola, dei loro insegnanti e delle famiglie del quartiere è stato possibile consegnare alla Croce Rossa un’enorme quantità di prodotti alimentari e per l’igiene personale oltre a medicinali di prima necessità e abbigliamento caldo da destinare alle zone di guerra. Ci siamo ritrovati di fronte ad una meravigliosa dimostrazione di solidarietà e per questo dobbiamo ringraziare tutta la comunità scolastica e del quartiere. Siamo forse una piccola goccia nel mare ma di certo goccia dopo goccia possiamo fare la differenza.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: