Cerca

Bracciano: nonna e nipote aggrediti da un cane molosso fuoriuscito da una casa.

Durante una normalissima passeggiata tra le strade del centro storico di Bracciano, una nonna e suo nipote sono stati attaccati da un cane di grosse dimensioni, apparentemente un molosso.

Secondo le testimonianze dei soccorritori del volontariato della protezione civile, che passavano in quel momento e hanno sentito le urla, il bambino di circa 3 anni sarebbe stato attaccato dal cane e morso sulla testa. La nonna, per difendere il nipote si sarebbe messa in mezzo, rimanendo anche lei ferita dal cane, il quale sarebbe scappato da un appartamento a pochi metri dal luogo dell’attacco.

I volontari intervenuti sono riusciti a far staccare il cane dal bimbo. Il padrone avrebbe poi riportato il cane a casa tenendolo per il collare, mentre il bambino e la nonna sono stati soccorsi d’urgenza sul luogo.

Il piccolo sarebbe poi stato trasportato all’ospedale bambin Gesù di Palidoro, con ferite su tutta la testa. Sia la nonna che il bambino sarebbero ora ricoverati e fuori pericolo.

I carabinieri sono comunque riusciti ad identificare il proprietario del cane, e aspettano ora che la famiglia sporga denuncia per avviare l’indagine.

Condividi articolo