CANI PECORE E CINGHIALI A ROMA NORD !

Molti cittadini tra La Storta ed Olgiata segnalano che nei pressi di via Falcioni, esiste una area giardino di proprietà del comune, ma affidata in carico ai residenti. “Quest’area è solo per bambini. Per anni abbiamo chiesto di riservare una parte ai numerosi cani, ma ci è stato risposto che il Comune ha negato tale possibilità. Abbiamo finora, assieme a molti non residenti, portato i nostri cani a correre in un pratone non seminato, adibito anche a pascolo, di probabile appartenenze al Casale dei Pini. Il luogo è incolto e abitato di notte dai cinghiali. Da ieri sera tale luogo è stato chiuso all’accesso di cani e pecore. A via Andreassi esiste uno spazio verde ma non è recintato ed è a ridosso della Cassia, fronte Eurospin, dove le macchine corrono, spesso non rispettando le strisce pedonali, quindi costituisce un pericolo per i cani. Chiediamo al Presidente del XV di volersi interessare di questa problematica concedendoci o un’area cani nel giardino che apre su via Falcioni, o recintando lo spazio verde di Via Andreassi. In ogni caso avremmo piacere di incontrare il Presidente per mostrargli anche lo stato delle strade che ogni giorno percorriamo per andare al lavoro e per tornare a casa.” Rendiamo di pubblico dominio la richiesta che è stata inviata alla email presidenziale : presidenza.mun15@comune.roma.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: