CARABINIERI CONTRO ILLEGALITA’ E DEGRADO NELLE VIE DELLA MOVIDA 

I Carabinieri della Stazione Roma Flaminia hanno denunciato per ricettazione tre giovani – di 24, 20 e 21 anni – trovati in possesso di uno smartphone rubato la serata prima ad una 24enne romana nei pressi dello stadio Olimpico. I Carabinieri della Stazione Roma Ottavia unitamente ai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno denunciato un 29enne romano che, dopo aver minacciato il titolare di un esercizio commerciale, ha asportato alcuni alcolici dandosi successivamente alla fuga.

I Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale, infine, hanno eseguito verifiche nel quartiere di competenza. In manette è finito un 20enne, di origini rom, che nel corso di un controllo in strada, è risultato evaso dalla misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto. Il giovane non ha infatti fornito alcuna autorizzazione o motivo dell’allontanamento dal luogo di detenzione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: