Cerca

Casal Selce contro Biodigestore e tecnici AMA

Il progetto del biodigestore che il comune di Roma vorrebbe realizzare nella zona di Casal Selce, su un’area agricola coltivata a grano duro grazie a un contratto di filiera in essere, è sempre più in bilico.

Celestino Leonetti, colui che rappresenta tutti “i condannati di Casal Selce,” com’è scritto sullo striscione davanti alla baracca nella quale vive da 15 giorni, da quando cioè ha cominciato lo sciopero della fame per rafforzare la sua protesta, non è intenzionato a mollare. In realtà, l’uomo del gran rifiuto all’impianto di riciclaggio dei rifiuti organici, che secondo approvazione da parte della giunta capitolina della delibera presentata dall’Assessore Alfonsi, dovrebbe nascere su un terreno che di proprietà comunale non è, rappresenta gli oltre diecimila abitanti della zona considerata la Seveso 2 essendo stata esposta per ben due volte in diciotto mesi alle esalazioni dagli incendi del vicino impianto TBM di Malagrotta che tratta tutto l’indifferenziato della Capitale.

Questa mattina al presidio di Leonetti sono arrivati in rinforzo gli abitanti che hanno fatto opposizione all’ingresso dei tecnici dei tecnici inviati da AMA per un sopralluogo. Sono dovute intervenire le forze dell’ordine per consentire l’accesso ai tecnici che non hanno mostrato alcuna autorizzazione. Peraltro uno dei membri del comitato è stato portato in Commissariato per l’identificazione.

In campagna elettorale Roberto Gualtieri aveva assicurato ai cittadini del XIII Municipio che il territorio non sarebbe stata toccato dai rifiuti, Poi, dopo le elezioni amministrative: l’aria è cambiata, è diventata irrespirabile non più per la vicina maxi discarica quanto invece perché per il Primo Cittadino e Commissario ai rifiuti il detto “ogni promessa è debito” non ha alcun valore. Il biodigestore per trattare 120 mila tonnellate di rifiuti umidi l’anno da convertire in biometano liquido, all’incirca un terzo dei rifiuti organici della Capitale, si deve realizzare.

Eppure siamo a pochi chilometri in linea d’aria da Valle Galleria e Malagrotta….

AB

Condividi articolo