CASSIA, CADAVERE DI UOMO RITROVATO IN CASA: È MISTERO SULLE CAUSE DI MORTE

Il cadavere di un uomo di 57 anni, di cittadinanza russa, è stato trovato in un appartamento di via Gradoli a Roma nord, sabato sera intorno alle 21. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno aperto la porta in seguito a una segnalazione perché l’uomo non rispondeva alle chiamate, e né ai carabinieri. I militari hanno trovato il corpo, riverso a terra in una stanza, circondato da numerose bottiglie di alcolici vuote. Non sono stati rilevati segni di effrazione e né di violenza. Gli esami sul corpo da parte dei patologi forensi diranno di più sul mistero della morte di quest’uomo.

Nuovi tram a Roma

Roma Capitale “ha conferito ad Atac il mandato per l’acquisto di nuovi tram per la rete tramviaria di Roma, per una fornitura complessiva di 121

Leggi Tutto »

Il venerdì e il sabato metro attive sino a 1,30 di notte

Il venerdì e sabato, le metropolitane A, B, B1 e C seguono l’orario prolungato, con le ultime corse dai capolinea all’1,30 di notte. Da ricordare

Leggi Tutto »

L’Arma dei carabinieri contro la violenza sulle donne

In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’Arma dei Carabinieri ha organizzato una campagna di sensibilizzazione (in allegato)

Leggi Tutto »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: