CASSIA, LADRI IN CASA. CASSAFORTE SMURATA E BOTTINO 60MILA EURO

Nuovo colpo in abitazione in zona Cassia, precisamente a via Bruno Bruni (Due Ponti).

I ladri hanno preso di mira una villetta mentre i proprietari si sono assentati qualche ora,probabilmente dopo averne controllato i movimenti.

Per entrare nella villa hanno forzato una grata finestra. Così si sono arrivati al loro vero obiettivo, una cassaforte murata in una stanza della casa.

Senza fare alcun rumore udibile dai vicini, sono riusciti a smurare la cassaforte a picconate e ad aprirla poi con una fiamma ossidrica.

Il bottino ammonta a circa 60mila euro tra contanti, orologi e preziosi. Moglie e marito, proprietari di casa, sono rincasati qualche ora dopo e hanno trovato tutta la villetta sotto sopra.

Sul posto oltre alle volanti, la Polizia Scientifica che sta cercando tracce di impronte digitali. Al vaglio degli investigatori anche alcune immagini di videosorveglianza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: