Cerca

Cassia, “Spesa Gratis” al supermercato. Beccata a rubare, aggredisce direttore a morsi e calci

Ieri, una donna ha compiuto un furto in un supermercato vicino alla zona della Tomba di Nerone, reagendo aggressivamente al tentativo del direttore di fermarla, con calci, pugni e morsi.

Fortunatamente, alcuni clienti hanno prontamente chiamato il 112, permettendo l’arrivo tempestivo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, che hanno arrestato la 46enne proveniente da Capo Verde e recuperato la merce rubata del valore di circa 150 euro.

Condividi articolo