CERTIFICATI ANAGRAFICI ONLINE, DA LUNEDÌ 15 NOVEMBRE OPERATIVO IL SERVIZIO

Sarà operativo da domani, lunedì 15 novembre, il nuovo servizio online che dovrebbe consentire di scaricare alcune tipologie di certificati anagrafici in modo autonomo e gratuito tramite la piattaforma dedicata “Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente” (ovvero accedendo su www.anagrafenazionale.interno.it o www.anagrafenazionale.gov.it).

Stando a quanto dichiarato in un comunicato congiunto dei ministeri di Interno, Innovazione tecnologica e Transizione digitale saranno 14 i certificati ottenibili con la nuova modalità: Anagrafico di nascita, Anagrafico di matrimonio, di Cittadinanza, di Esistenza in vita, di Residenza, di Residenza Aire, di Stato civile, di Stato di famiglia, di Residenza in convivenza, di Stato di famiglia Aire, di Stato di famiglia con rapporti di parentela, di Stato Libero, Anagrafico di Unione Civile, di Contratto di Convivenza.

Per scaricare tali documenti, disponibili in modalità multilingua nei comuni con plurilinguismo, non sarà necessario pagare il bollo. Potranno essere, tra l’altro, rilasciati in forma contestuale: ciò significa, ad esempio, che cittadinanza, esistenza in vita e residenza potranno essere richiesti in un unico certificato. Si tratta di una possibilità, tuttavia, che sarà concessa esclusivamente ai titolari di identità digitale, ovvero i possessori di Spid, Cie e Cns, i quali potranno richiedere online certificati relativi ai familiari presenti nell’elenco registrato sul portale. Prima della stampa, a carico dell’utente, si potrà verificare la correttezza dei dati inseriti tramite un’anteprima.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: