Cesano, Mocci (Lega) “Montano ripetitore, ma nessuno ne è a conoscenza, Raggi intervenga”

“Invece di pensare alla propaganda politica, Virginia Raggi chiarisca perchè si sta procedendo all’assemblaggio di un traliccio ripetitore per la telefonia mobile in via ponte degli incastri, a Cesano, senza che al municipio sia arrivata alcuna documentazione in merito. A fronte della presentazione di una Scia al dipartimento capitolino competente, non è arrivata nulla al Municipio che, per legge, deve avviare una procedura partecipativa coi residenti. Invece nessuno ne sa nulla, a tutti i livelli. Questo scavalcare istituzioni, territori e cittadini è vergognoso, indegno di un amministratore. Ho interessato le autorità competenti: la Raggi esca dal suo solito silenzio e dica se è possibile che venga installato un ripetitore senza che istituzioni e cittadini non ne sappiano nulla”Lo ha detto il capogruppo Lega in XV Municipio, Giuseppe Mocci.

Inviato da iPhone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: