Cerca

Chi consuma di più a Roma? La mappa della povertà/ricchezza energetica

Un gruppo di ricercatori di “Mappa Roma” ha studiato la situazione dei consumi nella Capitale, analizzando la nuova povertà energetica di alcuni quartieri causata dal caro bollette.

Ovviamente, i consumi più alti si trovano nel cuore di Roma e nella parte “benestante” più a Nord della capitale, tra cui i quartieri lungo la via Cassia o lungo Camilluccia e Via Cortina, e a sud-est l’Appia Antica, favoriti dalle presenze di villette ad alto consumo energetico. Ancora, sorprendono Parioli e l’Eur che nonostante alti picchi vedono un consumo medio inferiore a molti altri quartieri della Capitale, probabilmente perché molti edifici sono adibiti ad uffici e quindi il consumo serale non c’è.

Al contrario, i quartieri di Roma Sud e soprattutto Roma est sono quelli ad aver sofferto maggiormente il caro-bollette: Quadraro, San Lorenzo, Centocelle e Torpignattara capeggiano la lista dei quartieri coi consumi medi minori, trend coerente con il reddito medio del quartiere.

Condividi articolo