CONTROLLI ANTIDROGA DEI CARABINIERI NELLE PERIFERIE DI ROMA NORD. ARRESTATE DIVERSE PERSONE NELLE ULTIME 48 ORE.

A finire in manette un 21enne di origini cubane che, al termine di un’attività info-investigativa effettuata dai Carabinieri della Stazione Roma La Storta, hanno fatto scattare un blitz all’interno dell’appartamento del giovane ed hanno rinvenuto 37 g di cocaina, 31 g di hashish e la somma di 500 euro in contanti.In manette è finito anche un 65enne, originario di Catanzaro ma residente a Roma, che, ad esito di un controllo, è stato trovato, dai Carabinieri della Stazione Roma Ottavia, in possesso di 14 dosi di cocaina e 2.455 euro. In via F. Borromeo, in zona Primavalle, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 27enne romano, poiché a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 7 “panetti” di hashish per un peso complessivo di circa 700 g, e circa 1700 euro in contanti.Un 33enne del Gambia è stato arrestato dopo essere stato “pizzicato” dai Carabinieri del Nucleo Operativo Roma San Pietro in via Francesco Cancellieri, dopo aver ceduto un involucro di eroina ad un altro soggetto, dietro il compenso di 50 euro.I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato due cittadini delle Filippine di 31 e 25 anni, fermati in viale Jonio a bordo di un’utilitaria, trovati in possesso di circa 3 g di shaboo e la somma contante di 480 euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: