Cerca

Controlli nei centri ippici, irregolarità a Selva Nera

Negli ultimi giorni, i Carabinieri della Compagnia Roma Cassia hanno intensificato l’attività di prevenzione e contrasto dei reati in materia di immigrazione e sicurezza nei luoghi di lavoro.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Roma Casalotti, unitamente al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Roma, hanno eseguito una mirata attività di controllo ai maneggi e ai circoli ippici della zona di Selva Nera. I militari hanno denunciato il presidente di un’associazione sportiva del settore, per avere impiegato un lavoratore privo di regolare permesso di soggiorno ed omesso la redazione del documento di valutazione dei rischi. Nella circostanza è stata comminata una sanzione amministrativa di euro 4.680.

Condividi articolo