Cerca

“Cous Cous Unplugged” dal 3 al 6 agosto ad Ottavia

Al via dal 3 agosto “Cous Cous Unplugged”, un mini festival inclusivo che vuole esplorare i temi dell’intercultura, della vita in periferia, della forza della musica e delle parole, della sostenibilità.

Quattro giorni di concerti, open mic, laboratori di danza e scrittura alla scoperta della scena musicale urban.

Il Festival CousCous – spiega il Presidente del Municipio XIV Marco Della Porta  – risponde a un’urgenza sociale, etica e culturale: quella di portare alle periferie e alle nuove generazioni, attraverso i loro linguaggi e coinvolgendoli in prima persona, una proposta formativa e di sviluppo culturale collettivo”.

L’appuntamento è ad Ottavia, in via Casal del Marmo 216 (nell’area parcheggio dell’Istituto Comprensivo Pablo Neruda), ogni giorno a partire dalle ore 17. L’ingresso è gratuito.

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico biennale “Estate Romana 2023-2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

programma completo su comune.roma.it

Condividi articolo