Covid, farmaci on line, oscurati 30 siti

I carabinieri del Nas hanno oscurato 30 siti web che offrivano on line medicinali per curare il Covid-19. Oltre a farmaci soggetti a prescrizione e vendibili solo in farmacia, si offrivano anche medicinali con principi attivi soggetti a restrizioni d’uso e specifiche indicazioni di impiego clinico o sperimentale in relazione all’infezione da Sars-Cov-2. Salgono così a 313 i provvedimenti eseguiti dai Nas nel corso dell’anno. Di questi, ben 274erano legati all’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: