Cerca

“DATECI LA TORREVECCHIA BIS”, a Torresina i residenti raccolgono centinaia di firme

Esiste un quartiere di seimila anime, Torresina, i cui residenti per percorrere meno di 2 km e raggiungere i servizi della vicina zona di Monte Mario, dove sono presenti ospedali, scuole e infrastrutture, impiegano fino a quaranta minuti in mezzo al traffico, avendo come unica valvola di sfogo la via da cui prende il nome il quartiere.

È ora di rispolverare il progetto della variante cosiddetta ‘Torrevecchia bis’, per cui furono in passato stanziati anche fondi regionali e che collegherebbe via Valle dei Fontanili con via Sebastiano Vinci attraverso via Casale del Fico, oggi inspiegabilmente chiusa da un cancello, permettendo finalmente a migliaia di persone di essere libere.

I residenti stanno facendo circolare una petizione online e sono già oltre 500 le firme ricevute a testimonianza di quanto è sentito il problema tra la popolazione. Serve la volontà politica di tornare su un progetto serio di viabilità locale, già esistente e strutturato, e di reperire i fondi necessari affinché venga realizzato.

Condividi articolo