Domenica 17 ottobre si svolgerà la III edizione del Tevere Day presentata questa mattina al WEGIL

Sono intervenuti Alessandro D’Alessio, direttore del Parco archeologico di Ostia Antica; Riccardo Manciotti, bronzo, nuoto 4×100 misti, Paralimpiadi Tokyo 2021; Alberto Acciari, presidente associazione Tevere Day, il Vice Sindaco di Roma, l’Assessore alla Cultura del Municipio I e tutti gli sponsor che hanno finanziato è supportato l’evento.

Tutti sulle sponde del Tevere per un giorno di impegno e di festa per la tutela del nostro fiume. Tantissime le attività in programma, da Capena ad Ostia Fiumicino, passando per Tor di Quinto e sotto i ponti Flaminio, Milvio, Duca d’Aosta, della Musica, Regina Margherita, Castel Sant’Angelo, Trastevere, Isola Tiberina, Testaccio, Marconi e Magliana.

Tevere Day, il più grande evento per rilanciare il fiume di Roma e prevede anche la riscoperta dell’Oasi Urbana del Tevere e del Porto di Ripetta, uno show tour cine-letterario del Tevere, il primo roller day della Federazione Italiana Sport Rotellistici da Ponte Sant’Angelo a Magliana e ritorno, dimostrazioni sportive, mostre, visite guidate, street food e degustazioni di Natura in Campo. 

Tourist Club guiderà una passeggiata da Ponte Milvio al Ponte della Musica, con partenze alle ore 10 – 10,30 e 15,30.

È prevista anche una ciclopasseggiata sulla riva sinistra del Tevere, da Ponte Cavour e Ponte Marconi, seguendo il Sentiero Pasolini.

Tra le varie conferenze e tavole rotonde previste, segnaliamo “Ridurre il rischio delle piene del Tevere – il progetto dell’Autirità Distrettuale Bacino Centrale” (ore 11,30 al Circolo Canottieri Roma ; “Roma tra navigabilità sostenibile del Tevere, PNNR e sostenibilità urbana (ore 16 allo scalo De Pinedo, a ponte Regina Margherita),

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: