Cerca

Dopo l’AMA arrivano anche gli aumenti per i vigili

Dopo una breve trattativa, ieri pomeriggio Roma Capitale ed i sindacati dei vigili hanno raggiunto un accordo sui nuovi livelli funzionali di coordinamento e, di conseguenza, le nuove indennità.

Nonostante l’estrema crisi all’interno dei caschi bianchi, data dalla mancanza di personale e dalle critiche che arrivano costantemente agli agenti in servizio, Roma Capitale garantirà un’idennità di 1600 euro lordi annui per 400 agenti, e di 900 euro per altri 1200 caschi bianchi.

I sindacati hanno sottolineato la grandissima vittoria ottenuta con questo contratto, rimarcando però il bisogno di nuove assunzioni e nuovi concorsi, che partiranno a luglio con 800 nuovi vigili.

Condividi articolo