Cerca

Farnesina, al Parco Volpi è stata sfalciata l’erba. Ma restano alcune criticità dovute all’inciviltà di alcuni utenti

Parco Volpi si estende per 12 ettari tra via della Farnesina e via Colli della Farnesina ed è visibile dalla Tangenziale e dal palazzo della Farnesina, anche ai turisti ed alle famiglie che vanno o tornano dallo Stadio Olimpico.

Abbiamo fatto un sopralluogo ed abbiamo documentato lo stato dei luoghi. Tre giorni fa c’è stato lo sfalcio dell’erba.

Ma restano alcuni problemi dovuti sopratutto all’inciviltà di alcuni utenti. Scale di accesso sporche di erbacce e rifiuti, fino al centro anziani Farnesina del Municipio Roma XV.

Ci sono panchine divelte, rifiuti a terra anche pesanti con copertoni, bottiglie di vetro, vestiario usato, secchi di plastica e materiali edili.

Ci sono sassi usati per fare focolari e sta fuoriuscendo la rete che separa il terreno dalla pavimentazione in brecciolino.

L’area cani ha il cancello che viene retto da fascette improvvisate, ci sono buchi nella rete perimetrale, con rifiuti di vario genere, vestiario usato ed un carrello della spesa che gli avventori ritengono venga usato da chi abita abusivamente i locali dell’ex bar, (vicino alla fermata ATAC Colli Farnesina 7 della linea 188 che collega Ponte Milvio a Camilluccia) con vista sul palazzo della Farnesina, sede del Ministero degli Esteri.

Nel 2021 la riqualificazione del Parco Volpi è costata a Roma Capitale € 332.182,00.

Dal XV Municipio l’assessore all’Ambiente, Marcello Ribera, ci fa sapere che “il Parco Volpi è stato sfalciato e pulito 3 giorni fa. Vedo comportamenti incivili. L’area cani non è del Comune, ma di Anas”..

Testo e foto di Luca Pagni

Condividi articolo