Farnesina: degrado pericoloso a Via Casali di Santo Spirito

Mercoledì 8 giugno 2022 ben 15 cinghiali, tra adulti e cuccioli, si sono abbeverati alla fontanella pubblica davanti al cimitero di guerra francese in Via Casali di Santo Spirito, accanto a via Colli della Farnesina.

Chi fa jogging o footing in zona, chi conduce i cani nell’area verde e chi porta i bambini nell’area giochi, segnalano da tempo che la fontana perde acqua, è rotta e presenta una pozza di 50 mq. che è piena di insetti come mosche, vespe e zanzare che potrebbero renderla pericolosa per la salute dei cani che dovessero berla, dopo che ci sono psssati anche i cinghiali, portatori di zecche ed altri parassiti pericolosi.

Da oltre 10 giorni è stata fatta la segnalazione ad Acea Ato2, che ha rassicurato una forza lavoro che si sarebbe recata sul posto per porre fine alla questione del ristagno che è diventata una palude.

Un testimone oculare ci segnala che “Ieri è stata fatta una doppia segnalazione sia per la presenza di ungulati che hanno infestato il verde che circonda il cimitero militare, fatta allo 060606, che ad Acea Ato2 la cui risposta piccata è stata : lo sappiamo, smettetela di fare le solite segnalazioni, e come al solito ha rimpallato le responsabilità al Comune di Roma, alla Regione Lazio, ad ACEA ATO2. all’Ente Regionale Roma Natura ed al Servizio Giardini del Municipio XV che ha sede in via della Farnesina 269 e svolge attività di monitoraggio e controllo delle condizioni del verde pubblico, degli arredi e dei manufatti del Servizio Giardini nel territorio di competenza”.

Ricordiamo che esiste ed è attivo sul territorio, anche il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) della ASL Roma 1 che esegue la Sorveglianza Sanitaria e risponde ai cittadini ai recapiti 06 3306.2847 e 06 3306.2707, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: