Cerca

Ferrovia “ROMA NORD”, 1300 Treni soppressi nei primi tre mesi del 2024

Il Comitato Pendolari Roma Nord ha monitorato i disservizi sulla tratta Roma-Viterbo per tre mesi, ritenuta una delle peggiori d’Italia secondo il rapporto Pendolaria di Legambiente.

Durante questo periodo, oltre 1300 treni sono stati soppressi, di cui il 60% nella tratta urbana di Roma e il 40% in quella extraurbana Roma-Viterbo. Un dato che lascia davvero riflettere sullo stato della linea…

Nel mese di marzo si è registrata una leggera diminuzione delle soppressioni, con un totale di 224 corse urbane e 48 extraurbane cancellate.

I giorni con il maggior numero di soppressioni sono stati il 2 marzo, il 22 marzo, il 19 marzo e il 30 marzo.

La tratta ferroviaria Roma-Viterbo è stata criticata nel rapporto Pendolaria, che l’ha citata come una delle peggiori d’Italia, insieme alla Roma-Lido.

Come commentano gli utenti della tratta?

Condividi articolo