Cerca

Ferrovia Roma Nord allo sbando tra treni soppressi e disagi

La linea che collega Piazzale Flaminio a Montebello e Viterbo non funziona, dicono i pendolari, che da tempo chiedono interventi alla Regione

Corse cancellate e treni senz’aria condizionata, continua tra disagi e ritardi l’odiessea della ferrovia Roma Nord. In questa torrida estate la situazione sembra essere ulteriormente peggiorata, e i comitati di cittadini che utilizzano la linea che collega piazzale Flaminio a Montebello e Viterbo denunciano cancellazioni che spesso superano il 50 per cento delle corse previste.

Non c’è stato almeno finora l’auspicato miglioramento col passaggio della vecchia gestione dell’Atac a quella attuale di Cotral e Astral, e il malcontento sarebbe tale, secondo i rappresentanti dei pendolari, da poter generare anche “fatti incresciosi”. (fonte: Rai news)

Condividi articolo