FLAMINIA, ARSENICO: PER IL SETTIMO ANNO DI FILA PROROGATA ORDINANZA DIVIETO UTILIZZO ACQUA A 61 FAMIGLIE IN ZONA “MALBORGHETTO”

Prorogata l’ordinanza che vieta di bere l’acqua dal rubinetto a 61 utenze del Municipio XV, precisamente in zona Malborghetto periferia nord oltre Prima Porta sulla via Flaminia.
La causa è ancora la presenza di arsenico nell’acqua che proviene dall’acquedotto locale. Il primo a firmare l’ordinanza fu Ignazio Marino e poi per anni Virginia Raggi. Un milione e 711mila euro il costo della bonifica che però Acea non ha ancora eseguito dopo 7 anni. L’ordinanza di divieto di utilizzo Idrico sarà valida per un anno, quindi fino a fine 2022.
Nell’attesa le famiglie e le aziende della zona restano senz’acqua potabile ancora una volta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: