FLEMING, INCENDIO IN UNA PALAZZINA. LA CAUSA FORSE UN FURTO FINITO MALE

Paura a Collina Fleming ieri sera. Un appartamento in via Lampertico è stato avvolto dalle fiamme. Il rogo si è originato nella serata di ieri, sabato 8 gennaio, intorno alle ore 20, all’interno di un’abitazione probabilmente a causa di un furto finito male. La porta della casa infatti sarebbe stata trovata aperta, così come la cassaforte. Con l’uso della fiamma ossidrica i ladri potrebbero aver innescato l’incendio, diffuso poi magari a qualche tenda o mobile dell’appartamento.

Sul posto vigili del fuoco e forze dell’ordine. Durante le operazioni di spegnimento è stato necessario evacuare precauzionalmente i residenti, che sono stati fatti scendere in strada. A dare l’allarme sono stati i cittadini, che hanno notato le fiamme e fumo denso provenire dall’abitazione. Arrivata la segnalazione alla Sala Operativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma con la richiesta urgente d’intervento sul posto sono arrivati i pompieri con diverse squadre.

In un secondo momento le persone sono state fatte rientrare all’interno delle proprie abitazioni. Fortunatamente non risultano né feriti né intossicati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: