Cerca

Formello, Mostra fotografica “OLTRE IL CANCELLO”: il canile a 360

Venerdì 5 maggio 2023 alle ore 18 verrà inaugurata la mostra fotografica “Oltre il cancello”, nella suggestiva cornice storica del borgo di #Formello

Attraverso gli scatti fotografici di Arianna Bonafede e Beate Klompken, formellese doc, la prima e tedesca di nascita ma italiana d’adozione la seconda, si snoda un interessante ed inedito percorso nel canile di Valle Grande, ubicato su una verdeggiante pianura nella zona nord di Roma Capitale

Un percorso fotografico di grande impatto emotivo che conduce il visitatore all’interno di un microcosmo dove tutti, dai volontari, agli educatori, agli operatori, hanno un compito preciso e concorrono a far sì che i cani qui ospitati abbiano una vita dignitosa: vengano pertanto amati, curati e soprattutto resi adottabili grazie ad un programma di recupero messo in atto dagli educatori.

Un lavoro di squadra continuo e appassionato che vede gli “abitanti” di questa piccola comunità operare insieme per dimostrare come il canile non sia solo un luogo di detenzione ma un luogo di passaggio che ha lo scopo di favorire in primis il benessere psico fisico dei cani ospitati.

Attraverso le immagini delle varie sezioni, il visitatore verrà catapultato all’interno di una giornata “tipo” che si svolge in canile, oltre quel famoso cancello che fa paura ai più: dalle attività mattutine a cui si dedicano gli operatori, all’arrivo dei volontari e degli educatori quindi alle attività ludiche e di rieducazione; insomma dall’inizio alla fine di una giornata movimentata ma sempre all’insegna dell’amore e della passione per i nostri amici a 4 zampe.

Ogni sezione è caratterizzata da un tema preciso ma tutte le immagini, anche quelle più forti e apparentemente tristi, sottintendono la speranza del riscatto e la certezza che, grazie al lavoro costante e paziente di molti, il cane possa superare i traumi subiti ed essere inserito in un contesto familiare e sociale.

Il sodalizio artistico di Arianna Bonafede e Beate Klompken trova in questa mostra la sua massima espressione: due stili fotografici diversi ma complementari perché accomunati da uno stesso obiettivo, quello di documentare la verità.

Arianna e Beate fanno parte entrambe di Noi&Loro – Associazione Animalista, e dedicano tempo e cure ai nostri amici pelosi come volontarie al canile Valle Grande.

Gli educatori della Fondazione Cave Canem operano a Valle Grande e sono conosciuti per aver messo in atto un programma di recupero comportamentale dei cani qui ospitati, grazie ad un “format” che ha prodotto ottimi risultati, tanto da essere esportato e mutuato dai canili di altre città italiane.

La mostra “Oltre il cancello” è stata organizzata dall’Associazione Noi&Loro, che ha creduto da subito nella portata e nella realizzazione di questo progetto, con il patrocinio della Banca della Provincia Romana e del Comune di Formello.

#RomaNord

Condividi articolo