Guinness 6 Nations Rugby 2022

Un totale di cinque elettrizzanti fine settimana di super sfide tra le nazionali di InghilterraFranciaIrlandaItaliaScozia Galles: anche quest’anno tornano ad accendersi i riflettori sul più importante torneo internazionale di rugby a 15 dell’Emisfero nord, il Sei Nazioni o Six Nations Championship. La competizione ha una lunga storia alle spalle: nata a fine Ottocento come Home Nations Championship, era disputata inizialmente solo dalle quattro squadre delle Isole britanniche. Tra il 1910 e il 1931 e poi tra il 1947 e il 1999 venne invitata a partecipare anche la Francia, e il torneo cambiò nome diventando noto come Cinque Nazioni. La denominazione attuale è del 2000anno del debutto della nazionale italiana.

Come è consuetudine, ognuna delle sei squadre si affronta una sola volta nei più grandi stadi delle 6 capitali. L’edizione 2022, la 23esima del torneo e la 128esima in assoluto considerando anche l’Home Championship e il Cinque Nazioni, inizia sabato 5 febbraio con la partita tra l’Irlanda e i campioni in carica del Galles. L’esordio nella manifestazione della squadra italiana allenata da Kieran Crowley è in trasferta: domenica 6 febbraio gli Azzurri affrontano infatti la Francia a Parigi per poi ospitare in casa l’Inghilterra domenica 13 febbraio. La seconda partita casalinga, valida per la quarta giornata del torneo, è in calendario sabato 12 marzo contro la Scozia.

Per vivere tutta l’emozione del grande rugby e respirare un’atmosfera meravigliosa, a Roma l’appuntamento per tifosi e appassionati è allo Stadio Olimpico, con l’obiettivo di spezzare la maledizione e tornare a festeggiare la vincita di una partita dopo sette anni di attesa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: