Cerca

Il mistero di “FREE PARK”: il giustiziere dei parcheggi di Roma

Un vero e proprio giustiziere mascherato, che in un modo o nell’altro riesce sempre a farla franca. Per alcuni un eroe, per altri un vandalo, certo è che qualcuno, tormenta coloro che parcheggiano male la macchina, scrivendo con una bomboletta “FREE PARK” sulle portiere dell’auto.

Il misterioso imbrattatore ha prima colpito un Suv bianco e poi una Mazda, entrambe parcheggiate male e in mezzo alla strada. Oltretutto, residenti e commercianti giurano di non averlo mai visto, probabilmente proteggendo questo eroe del parcheggio abusivo.

Certo è che, nonostante i metodi non siano del tutto approvabili, il “giustiziere” sta avendo la meglio sui parcheggi selvaggi, con i residenti del quartiere che ora evitano di lasciare la macchina di notte in zone di divieto di sosta o in mezzo alla strada.

Condividi articolo