Cerca

Il PALATIZIANO sta per riaprire i battenti dopo 7 anni. Lavori quasi conclusi.

Sta per concludersi il conto alla rovescia per la tanto attesa riapertura del Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano, dopo più di sette anni di attesa. Grazie alla collaborazione tra il municipio II, i dipartimenti dello sport e il Comune, l’impianto sportivo finalmente riaprirà i suoi battenti.

Numerosi sono stati i lavori di riammodernamento effettuati sulla struttura, sebbene manchino ancora gli ultimi dettagli come la tinteggiatura e la sostituzione di alcuni infissi. Il Palazzetto avrà un aspetto completamente rinnovato sia all’interno che all’esterno.

All’interno, saranno presenti nuovi tabelloni, spogliatoi, canestri e il parquet completamente rinnovato. Inoltre, l’impianto sarà reso accessibile a tutti, compresi i ragazzi e le ragazze con disabilità.

All’esterno, sono state effettuate opere di manutenzione delle aree verdi circostanti l’area giochi e il Palazzetto.

Questo significa che la Capitale tornerà ad avere uno dei suoi templi dello sport, evitando che le squadre sportive romane di diverse discipline siano costrette a giocare in trasferta a Frosinone o a Rieti.

L’assessore Alessandro Onorato ha annunciato con entusiasmo la prossima riapertura del Palazzetto di Viale Tiziano sui social, dichiarando: “Il Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano sta per rinascere. I lavori sono quasi completi, e a ottobre il tempio della pallavolo, del basket e degli sport da contatto finalmente riaprirà dopo una lunga attesa di 7 anni”.

Condividi articolo