Cerca

Inaugurata dalla Polizia di Stato, presso il XIV Distretto Primavalle, “ la stanza del calzino rosa”, dedicata all’ascolto delle donne, dei minori e delle persone vulnerabili vittime di reati.

In via Luigi Maglione, sede del XIV Distretto Primavalle, è stata inaugurata una stanza dedicata alle audizioni protette, denominata “la stanza del calzino rosa” in ricordo di un recente episodio di violenza su una minore trattato dall’Ufficio Violenze di quel Distretto.

Una ragazzina di 13 anni, nel tentativo di sottrarsi alle violenze e vessazioni inferte dalla famiglia, per non volersi omologare ai costumi familiari, ha lanciato il suo grido di aiuto dalla finestra, avvolto in un calzino rosa che, raccolto da un passante e recapitato in quel Distretto, ha permesso di mettere in salvo la minore, affidandola ad una struttura protetta, permettendole di riconquistare ciò che la ragazza ha definito “la sua nuova vita”.

L’Ufficio specializzato del XIV Distretto Primavalle nell’ultimo anno ha seguito quasi 900 casi di donne e minori oggetto di abusi e maltrattamenti, effettuando oltre 30 audizioni di minori in modalità “protetta”, condizione per la quale si è resa necessaria la creazione di un’idonea stanza per l’ascolto e l’accoglienza di persone vulnerabili.

Hanno partecipato all’evento il Presidente del XIV Municipio, i Magistrati della Procura dei Minori, alcune atlete delle Fiamme Oro, le calciatrici della SS Lazio Woman, i responsabili dei servizi sociali e del CSM di zona.

Condividi articolo