Cerca

La Storta e Olgiata sommerse dai rifiuti in strrada

Cittadini indisciplinati, magari anche provenienti da comuni limitrofi dove si applica la raccolta differenziata, AMA tendenzialmente “pigra”, svuotacantine che dopo aver fatto il loro lavoro gettano tutti i rifiuti extra, e quelli coi quali non possono lucrare, per strada.

Insomma, la situazione dei rifiuti romana è notoriamente complessa, ma quella di Roma nord, in particolare tra i popoloso quartieri di La Storta e di Olgiata, è preoccupante. La maggior parte dei cassonetti è spesso stracolmo.

L’enorme mole di immondizia fa degrado, attira gli animali selvatici e, con l’arrivo del caldo, sprigiona odori nauseabondi potenzialmente nocivi anche per la salute.

Certo è, che la soluzione non può essere solo un aumento del lavoro da parte dell’AMA, ma anche controlli e multe verso coloro che lasciano rifiuti ingombranti nei marciapiedi e vicino i cassonetti, magari con fototrappole o videocamere.

#Romanord

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "La -Roma Storta-RomaNord Nord PICCOLLAGE"

Tutte le reazioni:

1313

Condividi articolo