Cerca

La Storta, la Polizia Roma Capitale sequestra 60 Kg di merce e multa un minimarket per oltre 2.000 euro

Nella giornata di ieri, il personale del XV Gruppo Cassia ha effettuato un sopralluogo in un minimarket in zona La Storta, rilevando varie irregolarità per le quali sono state comminate sanzioni per oltre 2.000 euro e sequestrata merce per circa 60 KG.

L’ attività era esercitata in un locale su due piani, di cui uno interrato, dove veniva effettuato commercio di prodotti alimentari, confezionati e sfusi e non alimentari.

All’ interno di due frigo-surgelatori sono stati rinvenuti prodotti della pesca e prodotti ortofrutticoli posti in vendita privi di tracciabilità e delle informazioni obbligatorie sugli alimenti.

In alcuni scaffali risultavano esposti prodotti ortofrutticoli e altri prodotti alimentari confezionati, anch’essi privi delle informazioni obbligatorie.

Nel reparto gastronomia è stata riscontrata la mancanza del prezzo per unità di misura, negli scaffali vi era promiscuità tra le varie tipologie di pane e non risultavano indicati né i prezzi, né le tipologie di farine utilizzate.

Il titolare, è stato diffidato ad adeguarsi alla normativa vigente entro trenta giorni ed ha provveduto ad apporre le informazioni obbligatorie sui prodotti ortofrutticoli e di panificazione posti in vendita.

Condividi articolo