Cerca

LA TRUFFA DEL FINTO RIMBORSO


Sono tornate le mail con i finti rimborsi. Fanno credere che ci sia poco tempo per riavere indietro dei soldi e per questo bisogna compilare un modulo. La cifra è allettante e in molti potrebbero cascarci. Ma vale il solito discorso, non esiste nessun rimborso e i dati eventualmente inseriti saranno rubati.

Condividi articolo