Cerca

L’acqua imperversa in via dell’ACQUA TRAVERSA….

NO non è un nuovo fiume scoperto a Roma nord. È una via residenziale. È via dell’Acqua Taversa. Probabilmente da oggi di nome e di fatto…

Emanuele, residente in zona, dal 2 ottobre segnala con foto sui social la situazione di allagamento davanti alla Caserma Angelo Paolucci:

“perché abito qui.. sono io che ho segnalato all’acea .. succede che sono intervenuti anche ieri tant’è che nel parco ci sono le transenne..ma da che usciva un filo d’acqua ora tocca mettere pinne! In tutto questo ieri chi lavorava parlava di acqua pulita.Non si può andare al maneggio o su via Panattoni che è a senso unico a salire poco dopo il civico 199”. Lo stesso Emanuele precisa che i tecnici di ACEA “sono intervenuti già 3 volte, ci sono delle transenne all’interno del parco, hanno chiesto anche al maneggio di poter scavare, c’è una montagna di terra dello scavo che fino a 10 giorni fa non c’era.”

Il presidente del XV Municipio, Daniele Torquati, ha risposto pubblicamente sui social che “L’ACEA è già intervenuta dopo la liberatoria del privato scavando sei metri ma non è stato trovato io guasto. Ora si deve controllare la diramazione che va all’interno del parco per cui è gia stata chiesta l’autorizzazione a Roma Natura. Quella condotta non può essere chiusa perché è una condotta primaria che approviggiona gran parte di Roma Nord. Tra oggi e domani spero che ACEA risolva.”

Abbiamo chiesto aggiornamenti all’assessore ai lavori pubblici del XV Municipio, Luigia Chirizzi, che ci ha risposto così : “la situazione è delicata Acea è sul posto da ieri per un intervento complesso. Si tratta di intercettare la perdita idrica con scavo di circa 20 m su condotta principale che fornisce acqua a tutta Roma ed è per questo motivo che non può essere chiusa la condotta. I tecnici stanno lavorando in situazioni critiche…”

Pubblichiamo la nostra foto di martedì 11 ottobre, insieme con quella di oggi 13 ottobre alle 14,40, realizzata dal residente Emanuele, che ha allertato ACEA e XV Municipio.

Si attende una risoluzione definitiva del problema.

Testo di Luca Pagni per Zona Roma Nord

Condividi articolo