Cerca

Le criticità del fiume Tevere

Da ponte Sant’Angelo a ponte Milvio, con l’abbassamento del livello dell’acqua, il Tevere è senza ossigeno; è diventato un tappeto verde, composto da detriti vegetali e mette a rischio pure la fauna ittica. Secondo Carmen Di Penta, DG di Marevivo Onlus, è necessario procedere ad un dragaggio urgente per rimuovere tutti i rifiuti tornati in superficie.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante natura

Condividi articolo