Cerca

Lo spaccio di droga? Si fa sempre più a bordo dell’auto a noleggio

Prosegue il fenomeno dello spaccio di droga a Roma attraverso vetture a noleggio.

Recentemente, gli agenti del XIV distretto Primavalle della polizia di Stato hanno arrestato due cittadini italiani, rispettivamente di 27 e 22 anni, fortemente sospettati di vari reati, tra cui resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, lesioni stradali e traffico di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto in seguito alla segnalazione di un 27enne che si era reso responsabile della vendita di droga nel quartiere di Primavalle, utilizzando un’auto a noleggio.

Dopo averlo tenuto sotto osservazione, gli agenti lo hanno visto avvicinarsi a un’altra vettura occupata da un giovane di 22 anni e consegnargli un pacco.

Alla richiesta di fermarsi, il primo sospetto ha obbedito, mentre il secondo ha tentato una fuga spericolata, cercando anche di investire un poliziotto e finendo per scontrarsi contro un’auto, ponendo fine alla corsa a via di Val Cannuta, zona Aurelio.

Durante i controlli, sono stati trovati 2 kg di hashish nello zaino del 27enne e altri 300 grammi addosso a lui, mentre nella vettura sono stati rinvenuti 2,5 kg di hashish e un coltello con tracce di droga.

Il 22enne fuggito è stato ripreso successivamente e con lui sono stati trovati 550 euro in contanti e un frammento di hashish nel vano portaoggetti della macchina.

Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto su richiesta della Procura.

Condividi articolo