Cerca

Manovra, arrivano 2,2 miliardi per la Metro C della Capitale. Arriverà a Roma nord

Si completa T2 fino a piazza Venezia e T1 fino alla Farnesina

Arrivano 2,2 miliardi di euro nel testo della manovra per il completamento della Metro C di Roma.

Nel testo si legge che gli importi previsti costituiscono il limite massimo del concorso dello Stato per la tratta, e ad eventuali maggiori costi dovranno provvedere il Campidoglio e la Regione Lazio. L’appostamento previsto è di 50 milioni di euro l’anno dal 2023 al 2025, poi 100 milioni l’anno per il 2026, altri 100 per il 2027, 200 l’anno per il 2028 e 2029. Per il 2030 e il 2031 si prevedono sue maxi-finanziamenti da 500 milioni l’anno, e 450 milioni per il 2032.

Con questa iniezione di liquidità il progetto di prolungamento, previsto anche nei piani della mobilità per il Giubileo del 2025 e della candidatura per Expo 2030, completerà la tratta T2 fino a piazza Venezia e realizzerà la T1, che nei piani di Palazzo Senatorio dovrebbe raggiungere la Farnesina.

Condividi articolo