Cerca

Moto rubate e armi, nei guai un uomo a Bracciano.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un 49enne italiano gravemente indiziato di riciclaggio di veicoli rubati e detenzione illegale di armi.

Seguendo un segnale di localizzazione di un tablet lasciato a bordo di una moto rubata a Roma, ha permesso ai Carabinieri di intervenire presso una pertinenza dell’abitazione dell’uomo, a Bracciano, trovando la moto in questione a cui stava smontando alcune parti meccaniche e di carrozzeria.

Nel corso della perquisizione, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Bracciano hanno anche rinvenuto e sequestrato altre 5 moto e ben sette targhe di moto, risultate rubate tra maggio e giugno 2023 nella Capitale; un fucile, una pistola e delle cartucce, il tutto detenuto illegalmente.

Il 49enne è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi articolo