Municipio XV, Cassia-Flaminia: Signorini, Metro C fondamentale per quadrante

“Per rilanciare il quadrante nord di Roma è assolutamente necessario prolungare la Metro C fino, prima almeno fino a Farnesina (stadio Olimpico) e poi lungo la Cassia fino a Grottarossa. Ultimo tassello, il capolinea alla Giustiniana per collegare la metro con la linea ferroviaria FL3 Roma-Viterbo”. Lo dichiara Andrea Signorini, candidato Presidente del centrodestra per il XV Municipio, in occasione di un incontro  pubblico a Ponte Milvio insieme al candidato sindaco Enrico Michetti.

“Allo stesso tempo – aggiunge – è urgente smantellare tutti gli insediamenti abusivi presenti lungo il Tevere soprattutto sul versante di Flaminia, da Ponte Milvio e Tor di Quinto fino a Labaro, ai lati della pista ciclabile di Roma nord e lungo gli argini del fiume. Sono decine”.
“Altro punto fondamentale – continua il candidato presidente – è la creazione di un nuovo commissariato di Polizia nell’area di Prima Porta per potenziare la sicurezza dell’area Valle Muricana, Santa Cornelia, Labaro e Prima Porta dove risiedono 70mila persone e il cui più vicino commissariato dista una dozzina di Chilometri. Nelle zone in questione c’è un sentito problema di percezione di sicurezza e un alto numero di furti nelle abitazioni”. 
Per quanto riguarda la viabilità, è “necessario fluidificare il traffico sulla Cassia, strada da sempre congestionata. Vi sono almeno tre punti dove poter realizzare rotatorie: incrocio Cassia/Grottarossa, incrocio Via Oriolo Romano/Due Ponti, incrocio Cassia antica/via Cortina D’ampezzo”.
Inoltre, aggiunge: “utile per snellire il traffico sarebbe la creazione di un prolungamento alla Braccianese bis che da La Storta si immette sulla Cassia creando una strettoia e farla arrivare alla Giustiniana attraverso una breve variante. In questo modo si arriverebbe al Gra Ipogeo degli Ottavi bypassando la Cassia nel tratto vicino alla stazione della Giustiniana”.
Per Signorini, è poi “urgente mettere l’acceleratore sulla apertura della stazione, già pronta, già collaudata, terminare i parcheggi esterni assicurando una fruizione comoda e funzionale agli utenti e dare quindi il via istituzionale all’inaugurazione”.
Chiusura sul PVQ SHOPPING PLAZA, per Signorini si deve “recuperare la struttura, un ex centro commerciale ormai fatiscente, spostare i servizi anagrafici di La Storta (dove ora si paga un affitto salato) e negli spazi rimasti liberi inaugurare una biblioteca o altri spazi culturali e sociali utili per la cittadinanza”.
_______Nella foto da sinistra Enrico Michetti, candidato sindaco di Roma, Andrea Signorini, candidato presidente del XV Municipio e Andrea Nardini, Coordinatore territoriale della Lega oggi in occasione di una visita al mercato di Ponte Milvio. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: