Cerca

Muore urtato da un’auto mentre era in scooter. Donna si costituisce: “Non mi sono accorta di nulla”

La vittima, un neurologo di 51 anni, era in sella al suo scooter. La conducente che ha dichiarato di non essersi accorta di nulla è stata denunciata per omicidio stradale e omissione di soccorso

Si e’ costituita la donna che era alla guida dell’auto che lunedì scorso ha urtato un motociclista all’Aurelio senza fermarsi a prestare soccorso. L’uomo, uno stimato medico e ricercatore, e’ morto.

Ieri la donna, di nazionalità romena, si è presentata al comando dei vigili del gruppo Aurelio insieme al suo avvocato e avrebbe affermato di non essersi accorta di nulla, ma al vaglio ora ci sono alcune videocamere di sorveglianza di un condominio, presenti sulla strada, che avrebbero ripreso la donna fermarsi e poi ripartire.

La donna è stata denunciata per omicidio stradale e omissione di soccorso. La patente intanto gli è stata ritirata.

Condividi articolo

Il Giardino dei Tarocchi

Nel cuore della Maremma, in particolar modo nella località di Capalbio (in provincia di Grosseto) si erge sulla collina di Gravicchio il Giardino dei

Approfondisci »