Noemi Bocchi, la presunta fiamma di Totti è una “romanordina” doc!

La protagonista indiscussa delle pagine di gossip degli ultimi giorni è senza dubbio Noemi Bocchi, ovvero colei che, stando ai rumors, sarebbe la nuova fiamma di Francesco Totti e che quindi sarebbe presumibilmente coinvolta anche nella separazione della coppia simbolo di Roma composta dall’ex capitano giallorosso e Ilary Blasi, i quali hanno ormai comunicato ufficialmente, dopo 20 anni di vita insieme, la fine del loro matrimonio. 

Anche Noemi Bocchi, romana, 34 anni, non è nuova al mondo del calcio ed ha alle spalle una separazione dall’imprenditore e team manager del Tivoli calcio Mario Caucci, con cui ha avuto due figli, uno di 8 anni ed una di 10. Tifosa della Roma, è laureata in Economia Aziendale e Bancaria alla Lumsa, di lavoro fa la flower designer e nel tempo libero si dedica al padel, esattamente come Francesco Totti.  

Se d’aspetto somiglia all’ex moglie del pupone – entrambe bionde, capelli lisci e lunghi -, a differenza di Ilary, che ha sempre giocato sulla sua audacia da Roma sud, Noemi è una romanordina doc: look impeccabile in ogni occasione tra borse e scarpe griffate, abita a via Cortina D’Ampezzo, quartiere residenziale di Roma Nord.  

Il nome della donna uscì per la prima volta a febbraio su “Dagospia”, ma il flirt si è tenuto segreto per cercare di distogliere l’attenzione dal loro rapporto; sui social si era, però, già scatenata una bufera di interrogativi, soprattutto a seguito del primo avvistamento dell’auto di Totti (una Lamborghini nera da 200mila euro che non passa di certo inosservata!) proprio sotto casa della Bocchi. 

Inoltre, secondo quanto riportato da “Il Messaggero”, dalle 20 alle 2.30 di notte, nella casa di Noemi di via della Mendola si sarebbe trovato di nuovo Francesco Totti due giorni prima del comunicato ufficiale sulla separazione. Stavolta, però, secondo quanto documentato da “Chi”, si è fatto accompagnare da un amico a bordo di una Smart.  

Un escamotage volto alla discrezione che tuttavia collide con le loro numerose apparizioni insieme: il direttore di Chi Magazine afferma infatti che sono stati avvistati più volte al ristorante Isola del pescatore a Santa Severa, allo stadio, a Monte Carlo e a Tirana. 

Dopo il clamore suscitato dall’annuncio della separazione, Noemi Bocchi ha dovuto rimuovere il cognome dal citofono poiché, da quando è trapelata la notizia della sua presunta relazione, ha subito visite di curiosi ficcanaso. Per di più, in giro si vede sempre di meno, anche se può capitare di vederla a passeggio con il figlio in monopattino vicino casa.

(di Chiara Villani)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: