Cerca

Ottavia, “A settembre si rischia la paralisi di un intero quadrante per la vori su via Tarsia e via della Lucchina”

“I lavori di rifacimento dell’asfalto su via Tarsia e via della Lucchina hanno subito un improvviso stop da alcune settimane.

La prima fase avrebbe dovuto concludersi il 21 luglio (giorno di fine della sosta vietata con rimozione, come scritto nell’ordinanza)

Nessun comunicato ufficiale da parte del Comune o del Municipio 14, girano solo voci che il fermo del cantiere sia dovuto ai cavi della fibra male interrati dal gestore telefonico (vedi foto).

Riteniamo opportuno e urgente che l’Assessore ai Lavori Pubblici del Campidoglio Ornella Segnalini e l’Assessore equivalente del Municipio 14 Giuseppe Strazzera facciano sentire la loro voce prima che si perda questo mese e mezzo rimasto di traffico scarso.

Altrimenti a settembre si verificherà una vera e propria paralisi dell’intero quadrante peggiorando l’attuale qualità della vita già compromessa da Mobilità, rifiuti e trasporti pubblici.

Si invitano i lettori di questa pagina a condividere questo post e farlo circolare!

Se staremo fermi e zitti non avremo poi il diritto di lamentarci quando a settembre avverrà il patatrac”.

È il comunicato inviato dal Portale dei Diritti, Comi Roma Nord – Ottavia Lucchina.

Condividi articolo